Riso fritto alla cantonese

Riso fritto alla cantonese
  • 100      gr                     porri puliti
  • 100      gr                     polpa di granchio o gamberetti
  • 150      gr                     piselli sgranati
  • 100      gr                     prosciutto cotto
  • 2                                 uova
  • 200      gr                     riso bollito (vedi ricetta)
  • 2          cucchiai           olio di soya
  • Pepe

Preparare il riso (vedi ricetta) e farlo raffreddare.

Prosciutto a pezzetti
Prosciutto a pezzetti

Tagliare a pezzetti il prosciutto cotto.

porro tritato
porro tritato

Tritare il porro.

Porro nel wok
Porro nel wok

Soffriggere il porro nel wok per ½ minuto.

Uovo sbattuto
Uovo sbattuto

Intanto sbattere le uova in un piatto.

Uova nel wok
Uova nel wok

Aggiungere le uova nel wok.

Riso nel wok
Riso nel wok

. Subito dopo aggiungere il riso e cuocere a fiamma alta mescolando per 3 minuti. Aggiungere quindi il prosciutto cotto, i gamberetti, i piselli, il pepe e cuocere rimestando per altri 3 minuti. Servire caldissimo.

Riso fritto alla cantonese
Riso fritto alla cantonese

L’articolo

Questo è uno dei primi piatti di cucina cinese che ho imparato prima a gustare, poi a cucinare. Lo mangio e lo preparo quasi sempre accoppiato al pollo con le mandorle. Il segreto questo e di molti altri piatti cinesi sta nella rapidità della cottura e nel fatto che vanno serviti caldissimi.

Con le cucine esotiche il problema è quasi sempre quello del reperimento degli ingredienti, che spesso vanno sostituiti con prodotti locali. Così è per il prosciutto cotto. Per quanto riguarda i gamberetti preferisco usare quelli piuttosto che la polpa di granchio in scatola. Sicuramente a Canton i granchi sono freschi ed economicissimi. Qui da noi meglio sostituirli con i gamberi, Se sono freschi meglio ancora.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.