Pasta e fagioli con le cozza

Pasta e fagioli con le cozza
  • 400      gr                     fagioli borlotti secchi
  • 2          kg                    cozze
  • 1                                 costa di sedano
  • 1                                 grossa cipolla
  • 2          spicchi             aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • 500      gr                     pomodori pelati
  • 5          cucchiai          olio di oliva
  • 1800    cc                    liquido(*)
  • Peperoncino macinato, pepe, pecorino, olio di oliva
  • 30/50   gr                     maltagliati per ogni commensale

(*) tutta l’acqua delle cozze, l’acqua dei fagioli, acqua normale se serve.

lessare fagioli
Lessate

Lessare i fagioli, tenuti a bagno una notte e sciacquati ripetutamente, in abbondante acqua non salata.

Schiumare
Schiumare

Quando raggiungono il bollore schiumare, coprire ed abbassare la fiamma. Serviranno circa 40 minuti, comunque assaggiateli.

Cozze
Cozze

Pulire  bene le cozze, mettetele in una pentola con mezzo limone, coprite e ponete su di un grosso fornello a fiamma alta, mescolando un paio di volte con una schiumarola. Spegnete appena si sono aperte.

Base aromatica
Base aromatica

Tritare aglio, cipolla e sedano. Avvolgere il rosmarino in una garza e legarlo col filo da cucire.

Soffriggere
In pentola

Soffriggere in 5 cucchiai d’olio cipolla, aglio e sedano.

Cozze
Cozza

Aggiungere una decina di cozze sgusciate e continuare a soffriggere.

Pomodoro
Pomodoro

Aggiungere il pomodoro macinato e, quando riprende il bollore, far cuocere per una decina di minuti coperto a fiamma bassa.

Aggiungere liquido
Aggiungere il liquido

Versare il liquido, aggiungere il rametto di rosmarino e portare a bollore. Abbassare la fiamma e cuocere coperto per 10 minuti. Aggiungere i fagioli e le cozze sgusciate ed insaporire per 5 minuti.

In un’altra pentola versare tre mestoli della minestra per ogni commensale e cuocervi i maltagliati.

Servire in tavola accompagnato da olio di oliva, peperoncino, pepe e pecorino grattugiato. Dose per circa 7 porzioni.

L’articolo

Un accostamento insolito ma non privo di esempi nella tradizione. Una delle minestre tradizionali della cucina romana è quella di broccoli e arzilla, la razza pietrosa. La dose è basata sui sacchetti di cozze che in genere sono da due chili. Potete ridurre la dose oppure surgelare quella che avanza.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.