Limoncello

Limoncello
Limone sbucciato
Limone sbucciato
  • 3          lt                      alcool puro
  • 45                               limoni non trattati
  • 3,9       lt                      acqua
  • 2400    gr                     zucchero
Limoni
Limoni

Togliere la scorza ai limoni, lavati, evitando di rimuovere anche la parte bianca.

Scorze in infusione
Scorze in infusione

Mettere le scorze in un vaso, ricoprirle con l’alcool e lasciarle in infusione in un luogo buio per venti giorni.

Limoni spremuti
Limoni spremuti

Spremere i limoni sbucciati.

Succo spremuto
Succo spremuto

Riempire con il succo dei contenitori per fare i cubetti di ghiaccio e conservarli in freezer per ogni utilizzo.

Scolare
Scolare

Dopo venti giorni scolare il contenuto del vaso in un recipiente.

Scorze
Scorze

Gettare le scorze.

Sciroppo
Sciroppo

Mettere sul fuoco una pentola con l’acqua e versarvi dentro lo zucchero. Scaldare mescolando fiche tutto lo zucchero non si sia disciolto.

Riunire
Riunire sciroppo e alcool

Unire in un recipiente lo sciroppo di acqua e zucchero e l’alcool filtrato mescolando bene.

Riempire bottiglie
Riempire bottiglie

Riempire delle bottiglie e lasciar riposare per almeno due settimane prima di consumare.

Limoncello
Limoncello

L’articolo

Questa preparazione vale più o meno per tutti i liquori. In genere cambia solo la quantità di materiale da mettere in infusione. Diminuendo o aumentando la quantità di acqua si ottiene un liquore più o meno alcolico. Diminuendo od aumentando la quantità di zucchero si ottiene un liquore meno o più dolce. È importante che l’infusione avvenga al buio. È importantissimo usare limoni non trattati.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.