Cestini di parmigiano

Cestini di parmigiano
  • 20        gr                     burro
  • 200      gr                     funghi porcini freschi o surgelati
  • ½         spicchio           aglio
  • Brandy, sale, pepe
  • 50        gr                     parmigiano
  • 30        gr                     prosciutto cotto
Funghi trifolati
Funghi a trifolare

Soffriggere i funghi tagliati a pezzetti nel burro con l’aglio schiacciato per due minuti. Coprire, abbassare la fiamma e portare a cottura (dieci minuti)

Funghi trifolati
Funghi trifolati

Alzare la fiamma, scoprire, salare, pepare, aggiungere un goccio di brandy e sfumare per due minuti.

Parmigiano
Parmigiano

Su di un foglio di carta da forno disporre 10 grammi di parmigiano e, con un cucchiaio, allargarlo uniformemente formando un cerchio di circa 12 centimetri di diametro. Mettere in forno a microonde per circa un minuto al massimo della potenza, finché il formaggio non si fonde.

stampo
Stampo

Intanto posare su di un piatto uno stampino (una tazzina da caffè senza manico).

Parmigiano caldo
Parmigiano caldo

Quando il formaggio è pronto toglierlo dal forno e rovesciarlo sullo stampino premendo sui bordi in modo che prenda la forma.

Carta tolta
Carta tolta

Togliere la carta da forno

Rovesciare cestino
Rovesciare cestino

e rovesciare il cestino di parmigiano in un piatto.

Cestini  con prosciutto
Cestini con prosciutto

Potete farcirlo come volete: in questo caso disponete un pezzetto di fettina di prosciutto cotto nel cestino e versarvi sopra un cucchiaio di funghi.

Cestini di parmigiano
Cestini di parmigiano

L’articolo

Un antipasto originale. Non servitelo mai da solo ma sempre abbinato ad altri antipasti. Il ripieno qui mostrato è solo indicativo. Potete prepararli con quello che desiderate: potete utilizzare i classici ripieni dei vol au vent, delle barchette, delle tartelette. Potete anche far sbizzarrire la fantasia ed inventarne nuovi modi di riempirli. Importante: non fateli mai più grandi di così. Se mai più piccoli.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.