Carciofi trifolati

Carciofi trifolati
Carciofi
Carciofi
  • 4                                 carciofi grossi
  • 1          spicchio           aglio
  • 200      cc                    olio di oliva
  • Sale, pepe
Pulire carciofi
Pulire carciofi

Pulire i carciofi ed immergerli in acqua con un poco di limone come per i carciofi alla romana (vedi ricetta).

Soffritto
Soffritto

Soffriggere lo spicchio d’aglio schiacciato nell’olio.

Carciofi tagliati
Carciofi tagliati

Intanto tagliare a spicchi i carciofi.

Carciofi nel soffritto
Carciofi nel soffritto

Aggiungere i carciofi al soffritto e rosolare per 10 minuti.

Pentola coperta
Pentola coperta

Salare, pepare e continuare la cottura a fiamma media coprendo a metà (con un mestolo di legno sotto il coperchio) per altri 20 minuti, o  comunque fino a cottura completa.

Carciofi trifolati
Carciofi trifolati

L’articolo

Per questo semplice contorno si può utilizzare qualsiasi varietà di carciofi. Io parlo di cimaroli romani perché sono abituato ad utilizzare quelli. Usando altre varietà fate attenzione ai tempi di cottura che possono variare.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.