Carbonara a modo mio

Carbonara a modo mio
Guanciale
Guanciale
  • 150      gr                     tonnarelli (spaghettoni quadrati all’uovo)
  • 1                                 uovo
  • 50        gr                     guanciale
  • 1          spicchio           aglio
  • 1          cucchiaio         olio di oliva
  • 2          cucchiai           pecorino
  • ½                                limone (scorza grattugiata)
  • Rosmarino, brandy, pepe
Spezzettare il guanciale
Spezzettare il guanciale

Affettare sottilmente il guanciale, poi tagliarlo a quadratini.

Soffriggere aglio e peperoncino
Soffritto

Soffriggere aglio e peperoncino nell’olio.

Soffriggere il guanciale
Soffriggere il guanciale

Aggiungere il guanciale ed un ciuffetto di rosmarino a pezzetti, e continuare a soffriggere a fiamma bassa finché la parte grassa non diventa traslucida.

Brandy
Brandy

Aggiungere una spruzzata di Brandy e dopo un minuto spegnere.

Sbattere l'uovo
Sbattere l’uovo

Con una forchetta sbattere l’uovo in una terrina.

Limone
Scorza grattugiata

Grattugiare la scorza di mezzo limone.

Condire l'uovo battuto
Uovo battuto

Aggiungere all’uovo battuto un cucchiaio di pecorino, la scorza grattugiata ed il pepe.

Saltare i tonnarelli lessi
Saltare i tonnarelli lessi

Lessare i tonnarelli e saltarli nella padella con il soffritto a fiamma vivace.

Versare l'uovo
Versare l’uovo

Spegnere il fornello e subito versare l’uovo e mescolare rapidamente (l’uovo non deve cuocersi come quello strapazzato ma non deve nemmeno restare crudo).

La carbonara
Pecorino grattugiato

Spolverare con il restante pecorino e servire.

Vai al profilo Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.