Pollo con i peperoni

Pollo con i peperoni

POLLO CON I PEPERONI

Sapore d’infanzia: a casa mia si cucinava spesso d’estate, anche se in una versione diversa, senza prosciutto e con i peperoni crudi. Lo cucinava mia nonna che era di origine umbra, sebbene venuta a Roma da adolescente:  non conosceva a fondo la tradizione romanesca. Mio padre che non sopportava le pellicine, non lo mangiava.

A proposito di pollo con i peperoni ricordo un’esperienza adolescenziale. Eravamo andati a Santa Marinella in treno, io e due miei amici, a casa di un’amica di uno dei due. Questa era molto più grande di noi, studenti: era una affermata giornalista di Rai 3.

Ci mise a cucinare, o meglio a fare gli aiutanti per preparare un pollo con i peperoni in versione, a detta sua, cinese. Non ricordo la ricetta. Ricordo solo che era in bianco, senza pomodoro, e c’era il tabasco. Una ricetta probabilmente banale, certo non all’altezza dei miei standard di cucina attuali, ma allora, per noi ragazzi romani di periferia, aveva il sapore dell’esotico.

Mentre lavavo e affettavo peperoni potevo immaginare di essere un avventuriero in giro per il mondo, a gustare piatti nuovi e sperimentare quella vita per il momento solo sognata.

Vai alla ricetta

Vai al profilo Facebook


Pollo con i peperoni

Pollo con i peperoni

POLLO CON I PEPERONI

Pollo
Pollo
  • 1 pollo ruspante (2 kg) sezionato (vedi ricetta)
  • 4 cucchiai olio di oliva
  • 2 spicchi aglio
  • 500 gr peperoni rossi arrostiti e spellati
  • 120 gr prosciutto
  • 150 gr cipolla
  • 400 gr pomodori pelati a pezzi
  • Sale, pepe, maggiorana
Pollo spezzato
Pollo spezzato

Asciugare i pezzi di pollo lavati su un foglio di carta.

Olio in padella
Olio in padella

Scaldare l’olio in una capiente padella.

Pollo in padella
Pollo in padella

Disporvi sopra i pezzi di pollo e rosolare per 20 minuti.

Pollo girato
Pollo girato

Dopo cinque minuti, girare i pezzi ed aggiungere l’aglio. Dopo altri cinque minuti, mescolare ogni tanto (usate una retina para schizzi per non sporcare troppo i fornelli).

Pollo in un piatto
Pollo in un piatto

Togliere il pollo dalla padella.

Prosciutto e cipolla in padella
Prosciutto e cipolla in padella

Soffriggere prosciutto e cipolla fatti a pezzetti nel fondo di cottura per tre minuti.

Peperoni in padella
Peperoni in padella

Aggiungere i peperoni e, dopo un minuto,

Pollo e pomodoro in padella
Pollo e pomodoro in padella

il pollo ed i pezzi di pomodoro. Quando riprende a soffriggere, coprire, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 30 minuti.

Pollo con i peperoni
Pollo con i peperoni

L’articolo

Sapore d’infanzia: a casa mia si faceva spesso d’estate, anche se in una versione diversa, senza prosciutto e con i peperoni crudi. Mio padre che non sopportava le pellicine, non lo mangiava.

A proposito di pollo con i peperoni ricordo un’esperienza adolescenziale. Eravamo andati a Santa Marinella in treno, io e due miei amici, a casa di un’amica di uno dei due. Questa era molto più grande di noi, studenti: era una affermata giornalista di Rai 3.

Ci mise a cucinare, o meglio a fare gli aiutanti per preparare un pollo con i peperoni in versione, a detta sua, cinese. Non ricordo la ricetta. Ricordo solo che era in bianco, senza pomodoro, e c’era il tabasco. Una ricetta probabilmente banale, certo non all’altezza dei miei standard di cucina attuali, ma allora, per noi ragazzi romani di periferia, aveva il sapore dell’esotico.

Mentre lavavo e affettavo peperoni potevo immaginare di essere un avventuriero in giro per il mondo, a gustare piatti nuovi e sperimentare quella vita per il momento solo sognata.

Vai alla Home page

Vai al profilo Facebook



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.